La Casa di Gondrano
Home (Page)
Chi è Gondrano?
Chi siamo noi?
Cosa è e cosa sarà la casa di Gondrano?

La sapienza di Nonna Papera
Indice degli articoli
Indice delle zone
Il laboratorio

 

Bevande estive al sambuco, alla citronella e alla menta

Fiori di sambuco - Foto Maria Grazia Ferrario

Sciroppo ai fiori di sambuco

Il sambuco fiorisce fra maggio e giugno.
Occorrono 15 fiori di sambuco per ogni litro d'acqua.
Li si mette a macerare per 7 giorni al sole in un vaso di vetro coperto da un telo (o comunque da qualcosa che faccia passare l'aria). insieme ai fiori si mette anche un limone tagliato a met e spremuto. Di un altro limone si mette solo il succo.
E' importante che ci sia molto sole.

Trascorsi i 7 giorni filtrare e aggiungere miele (o zucchero): 1 Kg per ogni litro di succo, e aggiungere anche altri 5 limoni spremuti (solo il succo).

Si conserva in frigo se non si vuole che fermenti oppure in cantina, nel qual caso fermenta e diventa come uno spumante.

Si beve diluito con acqua, o puro nella macedonia.

Verso gli ultimi giorni della prima settimana odorarlo. Se l'odore gradevole, di fiori, va bene, altrimenti vuol dire che la fermentazione andata troppo oltre e non va bene.

Ricetta fornita da Felice di Palombara di Castel san Pietro.


Fiori di sambuco in boccio - Foto Maria Grazia Ferrario Altra bevanda rinfrescante ai fiori di sambuco

Occorrente

8 lt. acqua
20 infiorescenze
2 limoni affettati
1 bicchiere di aceto
1 manciata di riso integrale
1 kg di zucchero

Esecuzione

Mescolate il tutto e lasciare al sole per 4/5 giorni, mescolando 2 o 3 volte al d.
Filtrate e imbottigliate in bottiglie con tappo a corona.
Sterilizzate per circa 15/20 minuti.

Ricetta fornita da Daniele Engaddi.


Citronella

Liquore alla limoncina (o citronella o erba luisa)

Occorrente
80 foglie di limoncina
la scorza di un limone
5 dl di acqua
500 g di zucchero
2 dl di alcool a 90

Esecuzione

Tagliare la scorza del limone a striscioline, aggiungerla agli altri ingredienti e metterla in macerazione in un barattolo per dieci giorni. Filtrare.

Ricetta fornita da Maria Grazia Ferrario.


T d'erba Luisa

Occorrente:
5 o 6 foglie fresche (o un cucchiaino di foglie secche) per ogni tazza d'acqua.

Versare l'acqua in ebollizione sulle erbe e lasciare in infusione per cinque minuti circa.
Si ottiene un t profumatissimo, digestivo, gradevole, rasserenante.


Bevanda rinfrescante alla menta

Prendere due-tre rami di menta fresca e porli in una bottiglia d'acqua. Lasciare in frigorifero, o in un luogo fresco, per 12-15 ore prima di consumare.
In base al gusto personale, si pu dolcificare con zucchero o sciroppo di acero.

Ricetta di Daniele Engaddi


Alla realizzazione di questa pagina ha collaborato
Maria Grazia Ferrario